IL VOTO

Il  prossimo fine settimana ci vedrà  impegnati nel voto amministrativo e nel referendum all’interno di un fenomeno cosi da un parte particolare e cosi drammatico dall’altra come la pandemia, che renderà questo voto, un voto storico. Per le amministrative dico sempre da anni di votare oltre che allo schieramento politico, anche e sopratutto la persona,… Continua a leggere

Condividi

Il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte

di Raffaele Barberio La fattispecie di cui all’art. 11 del D.Lgs. n. 74/2000, originariamente prevista nello schema del decreto, è stata la prima norma a contrasto della c.d. “evasione da riscossione”, ovvero di quelle condotte poste in essere dai contribuenti allo scopo precipuo di dissolvere i propri patrimoni, precludendo all’Erario il materiale introito di quanto… Continua a leggere

Condividi

Problemi concreti di incertezza del diritto: il tema dell’imposta evasa nell’ambito del rapporto tra processo penale e contenzioso tributario

di Raffaele Barberio La riforma dell’impianto sanzionatorio penale tributario recata dal D.Lgs. nr. 74/2000 ha inteso optare verso la definitiva conferma dell’abbandono dell’istituto della c.d. “pregiudiziale tributaria”, che aveva determinato, in tempi passati, inutili lungaggini e ritardi destinati a far scemare il valore deterrente proprio delle sanzioni penali. Il vigente ordinamento processuale tributario, infatti, è… Continua a leggere

Condividi

DAGLI ENTI DEL PRIMO LIBRO DEL CODICE CIVILE ALLA DISCIPLINA DEL TERZO SETTORE: PRIME RIFLESSIONI

Come è noto in Italia il riconoscimento di alcune libertà fondamentali, tra le quali quella di liberamente associarsi e di manifestare il proprio pensiero, ha rappresentato una delle più grandi conquiste del secondo dopoguerra, strettamente legata all’entrata in vigore della Carta costituzionale nel 1948[1].             In particolare, e senza pretesa di esaustività, si può dire… Continua a leggere

Condividi

LA PANDEMIA

Siamo tutti tornati alla vita normale (quasi) con un pò di frenesia e tanto dolore al contempo nel cuore; la frenesia è nel voler tornare nel nostro tran tran quotidiano e dall’altra parte la paura sia del contagio (ancora in atto) sia del nostro futuro economico. Per quanto riguarda il settore sanitario non entro nella… Continua a leggere

Condividi

“IL VIRUS”

Che paese il nostro dove tutto viene fatto al contrario! Infatti la gestione del pericolo “Virus”, è stata fatta come se guidassimo sull’autostrada a retromarcia! Dunque invece di mettere in quarantena tutti; obbligatoriamente chi proveniva dalla Cina, ora ci mettono gli altri paesi a noi italiani in quarantena. Invece di sospendere Schenghen sono i nostri… Continua a leggere

Condividi

LUIGI TURCHI

E’ scomparso Luigi Turchi, Giggino, Gigi, Papà mio. Mio padre era nato il 16 marzo del 25 a Napoli a Palazzo Giusso in via Monte di Dio, Palazzo di antica nobiltà del marchese (suo nonno) Giusso della Schiava. Giovanissimo era entrato in decima mas, quando, giurando sui gladi (il Re e la Casa reale) solamente… Continua a leggere

Condividi

La manovra economica

Anche quest’anno siamo alle solite, nella discussione e preparazione della finanziaria dell’anno. Discussioni e polemiche da parte soprattutto della maggioranza; Questa è la curiosità tutta italica! Infatti in tutte le parti del mondo si discute prima da chi è al governo e poi presentata la manovra, si affronta l’aula nella difesa di questa, contro ovviamente… Continua a leggere

Condividi

Riforma della legittima difesa

Nell’ordinamento giuridico italiano la legittima difesa è una sorta di autotutela che consente di difendersi da un pericolo imminente e quando non ci sia la possibilità di ricorrere all’autorità pubblica per ragioni di tempo e/o luogo. L’istituto è disciplinato dall’art.52 del codice penale che prevede la non punibilità per chi ha commesso il fatto in… Continua a leggere

Condividi

” La GAG”

Se non fosse che parliamo del nostro paese e soprattutto del nostro futuro (a maggior ragione dei nostri giovani) quello che vediamo al governo in termini di proposte e azioni politiche (nazionali e internazionali) potrebbe essere definita una “gag”. Si, una “gag” brutta da vedere e ancora peggio da realizzare, con tutti i suoi riscontri… Continua a leggere

Condividi

L’Italia ISOLATA

Quello che stiamo vedendo negli ultimi giorni nello scenario Europeo, mi preoccupa e a mio avviso in questo caso, può solo che rendere ancora più “fosca” la pagina italiana a livello economico. Infatti nelle riunioni e discussioni di Bruxelles che vediamo, l’Italia è emarginata o almeno non calcolata. Fatto questo a dir poco “straordinario” per… Continua a leggere

Condividi

“Dove andiamo?”

Andiamo verso la recessione oppure no? Questa è la domanda che oramai ci stiamo facendo da giorni tutti noi, considerando quello che sta uscendo dai vari report dalle istituzioni internazionali. Non possiamo, a mio avviso, pensare che per pura e legittima logica politica/elettorale (vedi l’europee), il nostro quadro economico venga dichiarato a tinte rosee se… Continua a leggere

Condividi

“Il nostro futuro in Europa”

In questi giorni stiamo vedendo l’inizio della campagna elettorale nelle  previsioni  (anche se non è mai finita a mio avviso da marzo dell’altro anno). Infatti i leader si passano il testimone in televisione ogni giorno anche sugli stessi programmi tv, ma quello che mi colpisce non è la legittima presenza in TV e la presentazione… Continua a leggere

Condividi