Un borghese piccolo piccolo

Marino sfiduciato dal partito democratico La querelle sulla permanenza del Professor Marino sullo scranno più alto del Campidoglio sembrava oramai senza fine e per settimane abbiamo dovuto assistere allo stillicidio di notizie riguardo le sue possibili dimissioni. Marino, assicuravano i ben informati, si sarebbe dimesso al prossimo consiglio comunale; no, alla prossima giunta, rispondevano i… Continua a leggere

Condividi

USA 2016: i dibattiti

Tra un dibattito e un altro, si sta consumando l’ennesima elezione USA, dopo l’era Obama. Infatti oramai le truppe sono schierate e incominciano i dibattiti, per ora riservati a squadre, i repubblicani e quindi i democratici, e  prendono corpo i temi e le personalità sul campo. Da una parte la squadra dell’attuale amministrazione, dopo aver… Continua a leggere

Condividi

Polonia: Conservatori al potere

Era una vittoria annunciata, anche nelle proporzioni. Un trionfo che segna un brusco stop per Polonia europeista dei liberal, ma gli scandali e il dovuto bisogno di un ricambio condannavano fin dall’inizio le velleità di vittoria di PO. Il PiS di Kaczysnki ha condotto una campagna elettorale aggressiva come di consueto e il risultato ha… Continua a leggere

Condividi

UNESCO come l’ONU

Tutto nelle mani del mondo arabo A Parigi Mercoledì 21 Ottobre, Egitto, Tunisia, Algeria, Marocco, Kuwait ed Emirati Arabi Uniti hanno presentato all’Unesco a nome dell’ANP, una risoluzione in cui il Muro del Pianto o Muro Occidentale veniva dichiarato parte della Moschea di al-Aqsa. Il tutto mentre a Gerusalemme e non solo, cittadini, uomini, donne… Continua a leggere

Condividi

Papa d’America

Dopo Cuba, Papa Bergoglio è volato negli Stati Uniti (23-27 Settembre 2015) portando con sé tutta la sua impronta sud americana, tutta la sua vicinanza a temi particolari, tutta la sua solidarietà con chi lotta ogni giorno per il suo pane quotidiano, contro la divisione del globo tra un nord ricco e un sud povero,… Continua a leggere

Condividi

Assad o Jihad

I bombardamenti russi in Siria procedono e la cosa non piace agli Stati Uniti e ad altri paesi della Nato, che già da un anno sono impegnati militarmente sullo stesso terreno. In più, da quel che viene fatto trapelare, i russi stanno uccidendo dei civili con le loro bombe. È certo. Ma lo stesso sta… Continua a leggere

Condividi

Missione Cuba

Da Giovanni Paolo II, ieri, oggi e domani Papa Francesco è un Pontefice che invia i suoi messaggi in modo chiaro e cristallino, senza timore; è un uomo aperto, che parla in modo semplice per arrivare a tutti, ma ciò non vuol dire che per questo non si debba dar peso alle sue parole e… Continua a leggere

Condividi