L’Europa del futuro

In questi giorni vediamo sempre di più il dibattito acceso su quello che l’Europa dovrebbe fare su temi quali, l’economia, i migranti, il sociale, la difesa, l’agricoltura etc etc. Anche l’arrivo del presidente della Commissione a Roma, ha accesso ancora di più il dibattito su ruoli, responsabilità e soprattutto futuro del vecchio continente e del sogno dei… Continua a leggere

Condividi

Pastiche siriano

  La partita siriana è talmente “bisticciata” che chiama in causa sempre nuovi attori pronti a puntare fiches pesanti Intanto, le scelte turche stanno diventando sempre più un elemento decisivo per il futuro della guerra in Siria. Al pari dei sauditi, i turchi vogliono una Siria a guida sunnita, quindi senza Asssad che è Alawita. La Turchia… Continua a leggere

Condividi

Blocchino le frontiere

Dopo gli ultimi avvenimenti della strage di Istanbul, blocchino le frontiere Continua l’affluenza d’immigrati in tutta Europa, rendendo la situazione attuale ancora più complicata di quanto lo sia, non si tratta più di accoglienza per solidarietà bensì di un numero eccessivo di persone che rendono invivibili i paesi ospitanti. La Svezia infatti, con un colpo… Continua a leggere

Condividi

Unioni civili, stop ai capricci

Continuano le polemiche per le unioni civili, giuste si ma quando servono realmente Oggi giorno in Italia si parla di “unioni civili” senza sapere il reale significato di questo termine giuridico, che, se si analizza in maniera corretta ed imparziale queste due parole assumono un significato interessante, di fatti si definiscono unioni civili tutte quelle forme di… Continua a leggere

Condividi

L’oscurità dal nuovo Egitto

Scomparso il 25 Gennaio ritrovato il corpo senza vita di Giulio Regeni. L’Italia si unisce al dolore della famiglia Regeni, per la scomparsa di Giulio. Nella notte del 25 Gennaio il giovane studente di origini Friulane scompare nella Capitale Egiziana. Il corpo viene ritrovato il 4 Febbraio in un fossato di una periferia della grande… Continua a leggere

Condividi

Il match Renzi – Juncker

?Vecchie ruggini Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker e il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi si sono lanciati una serie di accuse, tanto da spingere molti autorevoli analisti a dire che i rapporti tra la Commissione e il governo italiano sono “ai minimi storici“. Lo scontro è latente da mesi ma si è palesato… Continua a leggere

Condividi