UE tra flussi migratori e terororismo

Il pericolo di ritardi ed errori Il terrorismo, il radicalismo e i trafficanti di uomini non sono andati in vacanza e questa è stata un’estate che ha continuato a mostrare lacune, ritardi e discussioni su meccanismi che già dovrebbero essere avviati da un pezzo. L’Europol, per bocca del suo vice direttore Wil van Gemert, intervistato… Continua a leggere

Condividi

I 3 grandi per la nuova Europa

L’uscita di scena della Gran Bretagna segna automaticamente la promozione dell’Italia a terza forza europea. Un’Europa che si lecca le ferite delle ultime dure prove che l’hanno scalfita ma non abbattuta. E per far sì che si possa guardare al futuro del continente europeo in termini politici e non geografici con ottimismo, urgono risposte concrete,… Continua a leggere

Condividi

Verso il referendum: “no” in vantaggio

Nonostante l’estate sia per definizione complice involontaria di ogni governo, non mancano ad oggi elementi per mettere il premier Renzi sulla graticola. A partire dagli ultimi dati deludenti riguardanti il Pil italiano e quelli relativi al debito pubblico che segna il nuovo record storico. Male. Molto male in vista di un appuntamento, quello del referendum costituzionale,… Continua a leggere

Condividi

La Nave eterna

La storia della nave più bella del mondo La costruzione dell’Amerigo Vespucci iniziò nel lontano 1925 e vi fu affissa la bandiera di guerra della Regia Marina italiana nel 1931 nel porto di Castellammare di Stabia. Tuttavia la storia della nave ebbe inizio nel 1879, quando, il regno sabaudo costruì quella che poi venne considerata… Continua a leggere

Condividi