IL RIASSUNTO DELLA SETTIMANA CALCISTICA

La 29esima giornata di Seria A si conclude senza cambiare gli equilibri della classifica.

Le prime tre della classe vincono e staccano ulteriormente la coda della classifica mettendo al sicuro le prime tre posizioni, ora è guerra tra Roma e Napoli per il secondo posto mentre la Juventus proverà a consolidare la vetta della classifica nello scontro diretto con i partenopei al San Paolo. Sfida che sarà importante in chiave campionato ma anche per il ritorno del grande ex Gonzalo Higuain a Napoli.

In corsa Europa la Lazio viene fermata dal Cagliari, mentre Atalanta, Fiorentina, Napoli e Milan vincendo accorciano la distanza dalla squadra capitolina. Ci sarà un finale di Campionato molto acceso tra le suddette squadre, ognuna con obiettivi ben chiari e sicuramente agguerrita per guadagnarsi l’accesso ai prestigiosi tornei europei.

classifica 29 giorn

Ci sarà ora la pausa della nazionale, il  CT Ventura non smette di stupire e soprattutto di puntare sui giovani. Neo convocati dopo lo stage di due settimane fa sono: Leornardo Spinazzola (ATA), Danilo D’ambrosio (INT) ed Alex Meret (UDI). Rientra prepotentemente nel giro della Nazionale Manolo Gabbiadini, che in Inghilterra con la maglia del Southampton sta stupendo e soprattutto segnando. Media età dell’Italia bassa rispetto agli scorsi anni, fatta ad eccezione per i senatori della maglia azzurra che non possono essere sostituiti, ovvero Gianluigi Buffon (38 anni), Andrea Barzagli (36 anni) e Daniele De Rossi (34 anni).

convocati nazionale

La 30esima giornata di Serie A riprenderà il primo d’Aprile e si prospetta una giornata molto attiva e con match chiave dalla zona retrocessione alle zone alte. Si incontreranno le due squadre più forti del campionato, ovvero Juventus e Napoli, ma ci sarà anche il derby delle isole tra Cagliari e Palermo che sarà importante in chiave salvezza, anche se il Cagliari sembra ormai aver messo al sicuro la propria permanenza in Serie A.

30 giornata serie a

Condividi