Attentato ad Ankara, la Turchia trema

Più di 30 i decessi per l’esplosione di un autobomba nella domenica del 13 Marzo Giornata di terrore ad Ankara. Ad un mese dall’attentato vicino al quartier generale dell’esercito, un’esplosione si è verificata nel quartiere di Kizilay, nel centro della capitale turca, e ha provocato almeno 37 morti, tra cui almeno due kamikaze, e 129 feriti. Poco dopo le 18.30… Continua a leggere

Condividi