Ridateci i marò

Dal 2012 ad oggi le condizioni diplomatiche con l’India non sono cambiate, i nostri Marò sono ancora prigionieri in India per un omicidio che in verità, dalle analisi riportare non hanno commesso loro visto che da quanto riportato i proiettili che avrebbero ucciso i due pescatori indiani non sono stati sparati da i loro fucili…. Continua a leggere

Condividi