Il rispetto della nostra religione

Vietati i simboli del cristianesimo. L’Italia dice no La Religione Cristiana fa parte ormai da secoli della storia della penisola italiana. I rapporti stessi fra lo Stato italiano e quello Pontificio sono regolati da leggi che nascono nell’epoca fascista e vengono riconfermate da Enrico De Nicola, Primo Presidente Della Repubblica italiana nonché firmatario della Costituzione…. Continua a leggere

Condividi

UNESCO come l’ONU

Tutto nelle mani del mondo arabo A Parigi Mercoledì 21 Ottobre, Egitto, Tunisia, Algeria, Marocco, Kuwait ed Emirati Arabi Uniti hanno presentato all’Unesco a nome dell’ANP, una risoluzione in cui il Muro del Pianto o Muro Occidentale veniva dichiarato parte della Moschea di al-Aqsa. Il tutto mentre a Gerusalemme e non solo, cittadini, uomini, donne… Continua a leggere

Condividi

Il pugno di Francesco

Chiarezza sulla libertà di espressione e sul rispetto di ciò che è sacro Papa Bergoglio dice la sua e la dice a chiare lettere, da uomo forte, usando però la mitezza che gli è propria. Durante il suo viaggio tra lo Sri Lanka e Manila, nei cieli delle Filippine, ha affermato che come è un’aberrazione… Continua a leggere

Condividi

Terrore

I truculenti fatti di Parigi han confermato, se mai ce ne fosse stato bisogno, quanto ormai l’Europa – avanguardia di occidente – sia sotto tiro. L’azione terroristica avvenuta presso la redazione del giornale satirico Charlie Hebdo e conclusasi con 12 morti è l’acme di una tensione che invade il mondo a varie latitudini e che… Continua a leggere

Condividi